$10.00
Recommend
2 
 Thumb up
 Hide
1 Posts

Airlines Europe» Forums » Reviews

Subject: Prime impressioni su Ailrlines Europe (italiano) rss

Your Tags: Add tags
Popular Tags: [View All]
Mauro Di Marco
Italy
Firenze
Unspecified
flag msg tools
Visit www.ilsa-magazine.net!
mbmbmbmbmb
NOTA: Questo articolo è comparso la prima volta su ILSA (Informazione Ludica a Scatola Aperta), http://www.ilsa-magazine.net/

All'inizio era Airlines (1990), poi - cambiando in parte il tema - era diventato Union Pacific (1999). Alan Moon torna, dopo venti anni, a rielaborare il suo gioco azionario e di collegamanto, personale reinterpretazione del classico Acquire (1962) di Sid Sackson.
In Airlines Europe i giocatori interpretano ricchi uomini d'affari che investono ingenti capitali nel mercato del trasporto aereo, acquistando azioni di compagnie aeree e cercando di influenzarne il valore a proprio vantaggio.

I materiali sono molto buoni: un tabellone che rappresenta l'Europa, con i suoi principali aeroporti e le possibili tratte che li connettono; segnalini "aereo" di plastica; carte da gioco come certificati azionari; vari segnalini di cartone e le "solite", poco funzionali banconote di carta.

Il gioco si svolge a turni, e in ogni turno i giocatori eseguono una fra le seguenti quattro azioni:
- Ampliare la rete di connessioni di una o due compagnie aereee, pagando denaro per comprare uno degli spazi aerei ancora disponibili su una tratta. Il valore azionario delle compagnie aumenta di una quantità pari all'importo pagato. Le compagnie più piccole usufruiscono di bonus se raggiungono determinate città.
Dopo aver effettuato l'espansione, il giocatore prende un certificato azionario, scegliendolo fra quelli esposti o pescandolo dalla cima del mazzo.
- Arricchire il proprio portafoglio azionario, giocando dalla mano i certificati precedentemente ottenuti. Si possono giocare due certificati azionari di due compagnie diverse, oppure un qualsiasi numero di certificati di una sola compagnia. Il giocatore riceve due milioni di euro per ogni certificato giocato.
- Scambiare una (o tre) azioni dalla propria mano con una (o due) azioni della compagnia Air Abacus.
- Prendere otto milioni.

Nel mazzo sono presenti, ad intervalli quasi regolari, tre carte di valutazione. Quando una di queste carte viene pescata, l'espositore di certificati azionari viene rinnovato (ogni giocatore riceve un certificato a sua scelta). Si procede alla valutazione: ogni compagnia fornisce punti vittoria, in base al suo valore azionario, ai possessori dei pacchetti di maggioranza. A seconda del valore possono essere pagati i primi tre, quattro o anche tutti i giocatori. Le Azioni della Air Abacus hanno invece un rendimento fisso. Dopo il terzo round di valutazione vince chi ha il maggior numero di punti vittoria.

Rispetto ai predecessori, Airlines Europe introduce alcune modifiche interessanti. La più notevole è l'introduzione, per posizionarsi sulle tratte, del denaro al posto delle carte percorso pescate da un mazzo, eliminando un fattore di aleatorietà e la frustrazione dell'attesa della carta "giusta". L'introduzione della variabile denaro aumenta anche la profondità del gioco, in quanto adesso è richiesta la capacità di gestire il denaro e di scegliere come e quando procurarselo. In questa versione il numero massimo di giocatori è sceso da sei a cinque, forse nel tentativo di rendere il gioco meno caotico.

Airlines Europe rielabora un "grande classico", rendendolo più scorrevole, leggermente più rapido, con minor mordente e cattiveria. Niente di veramente nuovo, ma un buon titolo da esplorare, più profondo delle tante variazioni di Ticket to Ride che hanno reso famoso l'autore.
3 
 Thumb up
 tip
 Hide
  • [+] Dice rolls
Front Page | Welcome | Contact | Privacy Policy | Terms of Service | Advertise | Support BGG | Feeds RSS
Geekdo, BoardGameGeek, the Geekdo logo, and the BoardGameGeek logo are trademarks of BoardGameGeek, LLC.