Recommend
3 
 Thumb up
 Hide
1 Posts

Elysium» Forums » Reviews

Subject: Review del gioco in ITA rss

Your Tags: Add tags
Popular Tags: [View All]
Gabriele Olivari
Italy
Senna Lodigiana
Lodi
flag msg tools
Avatar
mbmbmbmbmb
Certo tutti noi conosciamo l'inglese e ci destreggiamo con facilità in questo ottimo sito, ma sentivo lo stesso il bisogno di sottolineare l'ovvio.

Non credo di aggiungere nulla rispetto a quanto già detto dai membri del forum nelle varie review già postate, ma voglio che ne resti traccia comunque.

Non farò l'analisi del gameflow ne' l'esegesi algoritmica delle carte e di come e quando vanno giocate.

Lo scopo che mi sono prefisso è quello di valorizzare meglio questo gioco perché in italia l'ho visto proporre a 20€ in fiera... il che fa nascere due considerazioni:
1.) Correte a comprarlo
2.) Ma che aspettano a rilasciare l'espansione, peraltro già pronta?

Onestamente questo è un gran gioco che a mio parere si colloca alla perfezione tra i gateway e quelli estremamente cervellotici che ad un certo punto ti riducono a fare punti veramente "a caso" perché non si è in grado di valutare le corrette implicazioni, tanto sono complesse.

Personalmente l'ho giocato in varie configurazioni da 2 a 4 giocatori e l'ho fatto svariate volte, e non ho trovato lacune particolari.
Certo cambia il modo in cui devi giocare e le carte che vale la pena prendere, ma questo non è un difetto! è un pregio!

Spesso ho sentito dire (anche fuori dal forum) che "chi parte, vince" oppure che "è troppo aleatorio" in quanto tutto dipende da quali carte escono in ogni turno e da chi in quel momento è primo.

Bah... non condivido queste osservazioni.
Certo (soprattutto se hai Apollo in gioco) essere primo ti permette di "sculare" se escono delle carte particolari, ed io stesso ho fatto combo allucinanti a volte, ma questo si deve sapere e fa parte del gioco senza che sia per forza un malus.

Vuol dire solo che -in certi casi- la scelta delle missioni assume una rilevanza fondamentale rispetto altre partite, ma in questo gioco bisogna adattarsi alle divinità in gioco e al numero di giocatori... e così si va allo scontro per la miglior carta in gioco e la priorità nell'ordine del turno. Un beneficio incerto il turno seguente contro una carta certa subito, o dei trasferimenti in più che devi aver programmato prima se non vuoi correre al primo posto.

Infatti gli altri giocatori non vuol dire che siano per forza penalizzati: chiaramente deve seguire altre forme di scoring.

Per goderselo non va giocato come Dominion, in cui di fatto giochi tanti solitari, o come in 7 wonders, dove non puoi fare molto per arginare gli altri se non stoccare le carte al vicino, cosa che però se fatta solo da te, ti porta a perdere.

In Elysium è necessario guardare sempre quali pilastri tengono tutti i tuoi avversari perché puoi interagire con tutti, rubando carte o forzando missioni (o fallimenti). Quando gli altri vedono le tue mosse possono interpretarle con una certa facilità e quindi, anche senza parlare o coalizzarsi esplicitamente, è facile capire quando è il caso o meno di seguire una strategia iniziata dal giocatore precedente.

Inoltre vorrei dire che Elysium è un gioco che non perdona troppo. Basta un errore (tra cui annovero il fatto di non curare gli altri giocatori) per cominciare a remare, due per rischiare di annegare, tre per non riuscire più a recuperare il gap dai tuoi avversari. In questo risiede una delle insidie del gioco. Sembra sbilanciato, ma di fatto ogni volta che mi è capitato, il risultato era frutto di uno o più errori.
Per questo va giocato tra persone equilibrate. Uno che gioca la sua prima partita difficilmente può vincere. Per questo è bene che gli venga insegnata la strategia passo passo, mentre gioca, anche contro gli altri giocatori al tavolo, in modo che possa presto colmare il gap e capire cosa deve controllare.

Se vi stanno bene queste "limitazioni" non ci sono controindicazioni per Elysium che ritengo molto migliore di tanti suoi concorrenti solo apparentemente più quotati.
3 
 Thumb up
 tip
 Hide
  • [+] Dice rolls
Front Page | Welcome | Contact | Privacy Policy | Terms of Service | Advertise | Support BGG | Feeds RSS
Geekdo, BoardGameGeek, the Geekdo logo, and the BoardGameGeek logo are trademarks of BoardGameGeek, LLC.